Andrea "Kiraya"Magini

IT Professional Master

Java

Tomcat 7, jndi datasource ed eclipse

Piccola guida per la risoluzione di un banale task ma che spesso crea problemi, e cioè la definizione di un datasource jdbc su Tomcat . Nel caso specifico utilizzo un datasource con driver SqlServer di Microsoft. La libreria Microsoft contenente il driver jdbc (nel mio caso la sqljdbc4.jar), deve essere

MongoDB , JavaDriver e Full Text Search

Con le nuove versioni di MongoDB, è stata portata alla luce, anche sul driver java ,la possibilità di avere indici testuali su cui effettuare ricerche. Per definire l’indice ed eseguire una ricerca: MongoClient mongo = new MongoClient(“localhost”,27017); DB db = mongo.getDB(“persons”); DBCollection table = db.getCollection(“personCollection”); //creo un indice full text

MongoDB e Java Driver esempi vari

Iniziamo a giocare con MongoDB tramite il java driver. Consiglio il download della versione 2.12.3 o successive (fate attenzione che i downloads della libreria non sono in ordine numerico, e quindi si rischia spesso di scaricarne una vecchia). Altra libreria utile per le conversioni da pojo a stringa, la libreria

JSF2 SelectOneRadio e DataTable

Spesso capita di dover utilizzare ,lavorando con le JSF, in una colonna di una DataTable i radiobutton. Ovviamente non appartenendo allo stesso container (essendo contenuti uno in ogni cella diversa), non sono raggruppabili, e, in html, agiscono come entità separate e svincolate. Utilizzando le Java Server Faces, ci vengono in

Check Utente Loggato in JSF2 tramite PhaseListener

Verificare che vi siano determinate condizioni, affinche sia possibile mostrare pagine della nostra webapp realizzata tramite JSF, è relativamente facile. Normalmente è bene verificare lo stato dell’autenticazione, tramite un servlet filter, in grado di processare tutte le risorse. In questo esempio realizzeremo invece un listener JSF in ascolto sulla fase

JBoss As 7.1 e SL4J e Log4J

Problemi a loggare dalla nostra applicazione web, utilizzando jboss as 7.1? Dopo diversi tentativi di gestire le risorse, il file di property , classloader e quanto altro, l’unica soluzione che ho trovato è la seguente. Jboss utilizza e configura in fase di startup log4j e quindi tutti i nostri messaggi

JBoss As 7 e HSQLDB

Rieccoci al lavoro anche se per un brevissimo periodo di tempo con Java, e le applicazioni J2EE.. Per un prototipo ho bisogno di un DB veloce e semplice da installare, magari residente in memoria. Dopo qualche prova fallimentare con Derby e con H2 (causa mie lacune), decido di testare il

Select the fields to be shown. Others will be hidden. Drag and drop to rearrange the order.
  • Immagine
  • SKU
  • Valutazioni
  • Prezzo
  • Magazzino
  • Disponibilità
  • Aggiungi al carrello
  • Descrizione
  • Contenuto
  • Peso
  • Dimensioni
  • Colore
  • Additional information
  • Attributi
  • Custom fields
Comparatore
Lista desideri 0
Apri la Lista desideri Continua lo shopping